Elios

IL CINEMA SOTTO CASA

Dopo anni di costretta frequentazione delle dispersive multisala della zona perché in Carmagnola l’ultimo cinema aveva chiuso i battenti nel 2011 – salvo i coraggiosi volontari che dal 2013 tentavano di sopperire a questa mancanza organizzandovi la rassegna cinematografica estiva – questo è stato lo slogan per presentare il nuovo Cinema “Elios” di piazza Verdi.

Beh, “nuovo

Rinnovato”, semmai. Mantenendo la cornice un po’ retrò della sala e dei suoi ambienti, coi finanziamenti della Compagnia di San Paolo e Regione Piemonte per il passaggio al digitale dei piccoli cinema di provincia, un variegato e motivato gruppo di volontari, fra cui i veterani detti sopra, sono riusciti nell’autunno 2015 a portare una nuova macchina da proiezione, un nuovo impianto audio, uno schermo nuovo. E una “nuova” vita per un locale usato sporadicamente per le rappresentazioni teatrali dal Gruppo Teatro Carmagnola, che ha contribuito però a mantenerlo attivo, evitando di far morire del tutto la natura culturale e sociale dell’”Elios”.

Nato come cinema parrocchiale nel 1966, l’”Elios” si era un po’ ingrigito nel tempo, fino a sospendere le proiezioni all’avvento del digitale, troppo costoso da installare. La generazione degli attuali proiezionisti dell’Elios, nati negli anni ’90, non l’aveva mai visto in funzione come cinema. Anzi, alcuni non vi erano mai neppure entrati dentro.

Eppure quel cinema con le insegne verdi di “cinema” e “teatro” che inglobano le lettere “ELIOS”, nei nostri ricordi ingiallite ed opache, smorte, da cinque anni a questa parte ha riacceso le sue luci.

Cerca di diventare un punto di riferimento vivo per Carmagnola e per le sue componenti culturali, associative, sociali e umane, vantando una vera e propria programmazione (talvolta viene da sorridere a dover specificare “da cinema vero!), e punta a sviluppi sempre più interattivi con altre forme di cultura e ad un uso più alto dell’arte cinematografica: rassegne speciali fra cui la tradizionale arena estiva, collaborazioni con festival e proiezioni per bambini.

Un cinema della e per la Città, in cui lavorano cittadini carmagnolesi volontari che puoi incontrare in biblioteca, in treno, al mercato. Un cinema in cui i valori umani contano, perché l’obiettivo primario è quello di offrire intrattenimento di qualità, variegato, che agli occhi connetta anche il pensiero. Il tuo cinema sotto casa.

LA SALA

La sala ha una capienza di 198 posti, con accesso a disabili. Non sono presenti punti vendita bar all’interno.